Benvenuti

“ Come costruire un mondo più giusto e solidale per tutti i bambini”

Tutti gli abitanti della terra hanno dei diritti…
- Il diritto di dire quello che pensano.
- Il diritto di parlare la loro lingua.
- Il diritto di credere nel loro Dio.
- Il diritto di non essere maltrattati e torturati, e tanti altri diritti ancora.

I bambini hanno bisogno di una protezione speciale e dunque anche di diritti particolari.

Lo sapevate che il 20 novembre è la Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia?

Questo è il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

In questa occasione vi invitiamo a scoprire dei messaggi di ragazzi provenienti da diverse parti del mondo che ci parlano dei Diritti dei bambini:

“Piangiamo perché nel nostro paese non c’è pace. Non studiamo, non mangiamo. Ci sono tante guerre, non abbiamo più genitori, più amici!” (i bambini della Repubblica del Congo)

“Non mi sento in pace quando dormo per strada.” (un bambino francese)

“Per vivere in pace ho bisogno della mia famiglia. Lei fa di me un bambino felice.” (un bambino della Bolivia)

Vi invitiamo adesso a riflettere da soli o in gruppo : Secondo te, secondo voi di che cosa ha bisogno un bambino per crescere bene?

 

Attività:

arbre des droits

Immagina che i diritti del bambino siano rappresentati da un grande albero da frutto.

Disegna il tuo frutto preferito.

Scrivi sul frutto di che cosa, secondo te ha bisogno un bambino per crescere bene.

Coloralo a tuo piacimento e invialo a Tapori:

Tapori, Chemin Galiffe, 5

1201 Genève, Suisse

Una volta raccolti tutti i frutti costruiremo il grande albero dei Diritti dei bambini !